TORNA ALLE NEWS

È ufficiale. In questo 2019 Alex Salvini sarà in sella alla Honda RedMoto CRF 450RX Enduro del neonato Team S2 Motorsport Sembenini Honda-RedMoto.

Dopo il Mondiale vinto con la Honda nel 2013, due titoli di vice iridato nel 2014 e 2015, 6 titoli tricolori di classe e 4 Campionati Assoluti, dopo tre anni Salvini ha deciso di tornare nuovamente a guidare una Honda-RedMoto con l’obiettivo di incrementare il suo palmares di vittorie. Una scelta dettata da nuove motivazioni e tanta voglia di riscatto dopo un 2018 caratterizzato da eventi sfortunati.

Veloce, aggressivo e perfezionista, Salvini vestirà nuovamente i colori Honda nel Mondiale classe E2, EGP e negli Assoluti d’Italia 450 4T con l’obiettivo di conquistare quel titolo mondiale sfiorato la scorsa stagione.

ALEX SALVINI “La scelta di tornare in Honda e costruire un team è una cosa che mi stimola molto, ma non voglio perdere di vista il mio obiettivo primario che è quello di essere un pilota di alto livello. Conosco Gino e Piero Sembenini da tempo, ci siamo parlati ed è nata questa unione. Ho potuto ammirare il lavoro che hanno svolto con Grattarola nel trial nella scorsa stagione dove hanno portato professionalità e immagine a quell’ambiente, che legate all’esperienza maturate nelle competizioni ad alto livello, sarà un punto di forza anche nell’enduro. Il nostro obiettivo è di costruire una struttura curata e composta da persone appassionate, competenti e motivate, dove io potrò portare l’esperienza del pilota, mentre i fratelli Sembenini le loro capacità tecnico-sportive”.

GINO SEMBENINI “Abbiamo creato una struttura appositamente per Alex e siamo convinti di avere tutte le carte in regola per il nostro esordio nell’enduro. L’accordo con Alex è nato un po’ per caso, anche se Michele Berera di RedMoto ha avuto una parte fondamentale nel suo sogno di rivedere Salvini in sella a una CRF con il numero 9. Il tutto si è concretizzato grazie all’intervento di Egidio Motta, proprietario di RedMoto, e ai suoi preziosi collaboratori. Ma non è tutto: si tratta di un progetto scaturito anche dalla passione per l’enduro di mio padre Luciano, organizzatore negli anni ‘70 delle prime gare di regolarità e legato a Honda e Montesa ormai dal 1969. Sarebbe davvero bello festeggiare 50 anni di collaborazione con una stagione da record come quella appena passata con Matteo nel Trial. Insieme a mio fratello Piero, siamo convinti di aver costruito un team estremamente competitivo”. Team S2 Motorsport Sembenini Honda-RedMoto Press Office

/web/htdocs/www.redmoto.it/home/wp-content/themes/redmoto/single.php