300 RR
SEMPRE PIU' PERFORMANTE!

Gli appassionati l’hanno potuta ammirare per la prima volta in occasione della tappa italiana del Mondiale Outdoor di Trial, quando Toni Bou è diventato Campione del Mondo per la 20esima volta!

L’anno passato, Montesa ha ampliato la propria gamma con un nuovo modello, la Montesa Cota 300RR, una moto pensata per le gare, progettata per soddisfare anche i trialisti più esigenti.

Per il 2017 Montesa ha introdotto alcune modifiche per rendere la Cota 300RR ancora più competitiva.

I principali aggiornamenti riguardano il gruppo termodinamico. Il motore è lo stesso usato dalle moto che partecipano ai Campionati del Mondo di Trial. Sul modello 2017, la Cota 300RR dispone di una nuova mappatura della centralina che migliora la risposta del motore ai bassi e medi regimi, elemento particolarmente importante per le moto da trial. Un altro aspetto che contribuisce a migliorare la risposta del motore è il pistone a tre anelli, invece che a due, fondamentale per prevenire perdite di compressione e per migliorare la sua affidabilità.

La testa del pistone è stata riprogettata per risultare più piatta, rendendo così la combustione più efficiente a bassi regimi. Inoltre, poiché la nuova Cota 300RR adotta un pistone più leggero, le vibrazioni sono ora ridotte. Anche il cilindro è stato riprogettato per adattarsi al nuovo pistone, incrementando così l’efficienza del motore.

Per quanto riguarda il telaio, il miglioramento più evidente riguarda le impostazioni della forcella Tech, ancora più efficace nell’assorbire le sollecitazioni, rendendo la moto più manovrabile e decisamente simile al modello da gara nelle reazioni. Un’altra miglioria riguarda lo scarico, ora più resistente e dotato di supporti rinforzati. Per quanto riguarda l’impianto frenante, il pedale del freno posteriore è stato accorciato per evitare urti violenti e per renderlo più affidabile, consentendo a chi guida una maggiore libertà di movimento con la moto.

La Montesa Cota 300RR è stata progettata per le competizioni, ed è per questo che si chiama RR, che significa Race Ready. Il modello è stato sviluppato sulla comprovata esperienza acquisita dai modelli da gara, così come da quelli usati nelle prove di Campionato Trial dai piloti che corrono con Montesa. Infatti la maggior parte dei suoi componenti e soluzioni tecniche viene dalle moto di Eddie Karlsson e Oriol Noguera. Senza alcun dubbio, la Montesa Cota 300RR è il modello più vicino ai prototipi usati nel Mondiale da Toni Bou, Takahisa Fujinami e Jaime Busto. In altre parole, si tratta di un modello racing reso disponibile per tutti gli appassionati del marchio Montesa.

Motore

Tipo Monocilindrico, 4tempi, 4valvole, SOHC, raffreddato a liquido
Cilindrata 288 cc
Alessaggio x Corsa 80 × 57,2 mm
Rapporto di compressione 10,5 : 1

Alimentazione

Carburazione Iniezione elettronica PGM-FI

Impianto elettrico

Accensione Elettronica digitale transistorizzata
Avviamento A pedale

Telaio

Tipo Doppio trave in alluminio
Dimensioni (L×L×A) 2.016 × 830 × 1.130 mm
Interasse 1.321 mm
Peso a secco 72 kg (versione competizione)

Sospensioni

Anteriore Forcella telescopica TECH da 39mm a cartuccia, regolabile nel precarico e in estensione. Corsa 167 mm
Posteriore Pro-Link, con ammortizzatore SHOWA regolabile nel precarico e in estensione. Corsa 170 mm
Pneumatici anteriori 2.75–21 (Michelin)
Pneumatici posteriori 4.00–18 (Michelin)

Freni

Anteriore Freno a disco con pinza a 4 pistoncini. Disco Ø 185 × 3,5 mm e pastiglie in metallo sinterizzato
Posteriore Freno a disco con pinza a 2 pistoncini. Disco Ø 150 × 2,5 mm e pastiglie in metallo sinterizzato

Nuovo pistone con tre segmenti al posto di due per garantire una miglior risposta del motore dai bassi ai medi regimi

Nuovo design della testa del pistone, ora più piatta

Cilindro ridisegnato per migliorare le prestazioni del motore avvicinandole a quelle della moto Campione del Mondo

Centralina di serie con nuove mappature

Pedale del freno più corto per una migliore protezione dagli urti

Nuovo silenziatore più performante e resistente

Nuova taratura della forcella regolabile in estensione e precarico molla per aumentare la stabilità, il feeling e l’assorbimento degli urti

Ammortizzatore Showa

/web/htdocs/www.redmoto.it/home/wp-content/themes/redmoto/single-prodotto-moto.php