TORNA ALLE NEWS

PROGETTO 2021 HONDA REDMOTO LUNIGIANA TEAM DEFINITO CON SAMUELE BERNARDINI PER MONDIALE E ASSOLUTI D’ITALIA ENDURO

Samuele Bernardini, uno dei giovani crossisti italiani più affermati della MX2 e MXGP delle ultime stagioni, sarà il nuovo pilota di Honda RedMoto Lunigiana Team pe la stagione dell’Enduro 2021 del Campionato Mondiale EnduroGP e Assoluti d’Italia. Campione Europeo Cross classe 300 a soli diciannove anni, una militanza nel Mondiale MX2 e successivamente in MXGP, Bernardini dopo aver vinto anche il Tricolore MX1 Prestige nel 2019, ha deciso di lasciare il cross per passare all’Enduro nel 2021 a tempo pieno con la squadra di Gianni Belloni. Nato l’8 febbraio 1995 a Cortona, Comune toscano della provincia di Arezzo, Bernardini è dunque l’ultimo crossista a passare all’enduro con l’obiettivo di seguire a 26 anni il percorso professionale di successi di altri suoi ex colleghi della MX, tra cui Alex Salvini, Davide Guarneri, Manuel Monni, Christophe Charlier, Nathan Watson. Honda RedMoto Lunigiana Team e Samuele Bernardini decideranno entro gennaio 2021 con quale HondaRedMoto CRF RX Enduro e in quale classe gareggiare nella prossima stagione agonistica.

SAMUELE BERNARDINI “Sono davvero felice della mia scelta di passare all’enduro e di farlo con la squadra di Gianni Belloni con Honda RedMoto Lunigiana Team. Non è stata una decisione facile ma Belloni mi ha convinto ad affrontare questa sua nuova sfida che è un po’ anche la mia. Credo si tratti di una decisione piena di significati che spero mi aiuti ulteriormente a crescere professionalmente. Dopo un’annata così strana come questa, penso al 2021 quasi come un anno per ripartire da zero e iniziare un nuovo lavoro. Sono motivatissimo per il 2021 nella speranza di affrontare l’anno con un altro piglio e massimo impegno”.

GIANNI BELLONI “Sono molto contento che Bernardini abbia scelto di gareggiare nel 2021 con Honda RedMoto Lunigiana Team. Siamo assolutamente convinti che abbia un potenziale altissimo, come pure determinati ad affrontare insieme una sfida così importante per lui nel 2021. Credo che la sua velocità in gara sia sotto gli occhi di tutti, ma per me non si tratta solo questo: professionalità e dedizione non sono aspetti da sottovalutare e sono sicuro che porteranno Bernardini ai risultati che merita e che lui stesso si augura. Insieme avremo la giusta esperienza in perfette condizioni con una line-up delle Honda-RedMoto CRF RX Enduro di cui sceglieremo cilindrata e classe entro la fine di gennaio per cui possiamo guardare al 2021 con grandi ambizioni”. Honda RedMoto Lunigiana Team

/home/rdmtit/public_html/wp-content/themes/redmoto/single.php